Cantine Caiaffa

Azienda agricola Le Torri s.r.l.

Via Dei Gerani, 2, 71042 Cerignola (FG)

L’azienda Caiaffa si trova a Cerignola, sulle alture che delimitano il leggendario Tavoliere delle Puglie, landa sconfinata dove lo sguardo si apre spalancandosi fino al mare. Un territorio forte, antico. Terzo agro più grande d’Italia, qui tutto è ancora scandito dai tempi dell’agricoltura, che tutto cadenzano, e tutto vincolano.

È il regno, anche emotivo, della famiglia Caiaffa, regno di un cromatismo binario, rassicurante, giallo grano e blu cielo: inamovibile bicromia paesaggistica testimone del fatto che, in questo lembo di Puglia, in effetti, non piove mai. E dove i terreni sono più vicini al mare che alla terra nel senso che, in alcuni punti, solo 4 km dividono le uve dall’acqua del mare.

I suoli, di medio impasto, sono ricchi di calcare poiché tutto il Tavoliere, un tempo, era sommerso dalle acque, il ché restituisce oggi un profilo climatico aggraziatissimo, tanto dolce quanto mite, di cui è testimone il territorio circostante il quale, chiuso tra la Gravina e il Gargano, è ricchissimo in termini di varietà di flora e di fauna messe in contatto tra loro dal brulichio impercettibile, ma costante, della natura.

Vini Rossi

NEGROAMARO

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

Linea: Entry.

Vitigno: Negroamaro 100%.

Tipo di suolo: Calcareo di medio impasto tendenzialmente argilloso.

Zona di produzione: Cerignola contrada Tressanti.

Sistema di allevamento: Cordone speronato.

Densità ceppi per ettaro: 4.500.

Produzione uva per ettaro: 90 quintali.

Viticultura: Coltiviamo la nostra terra esclusivamente in biologico con prodotti naturali nel rispetto di chi la abita, tentando di non alterare lo straordinario equilibrio sinergico instaurato con tutti gli organismi che contribuiscono a migliorare la qualità dei nostri terreni.

Raccolta: Manuale.

Epoca Vendemmia: Terza decade di settembre/prima decade di ottobre.

Vinificazione: L’uva selezionata in campo viene diraspata e pigiata, fermenta spontaneamente a contatto con le bucce per circa 20-25 giorni.

Fermentazione malolattica: Si.

Affinamento: 3 mesi in barrique con le proprie fecce.

Alcool: 13%.

Colore: Rosso rubino.

Abbinamenti: Primi piatti saporiti di sughi rossi, grigliate al tegame con patate e formaggi stagionati.

Temperatura di servizio: 16-18°C

NERO DI TROIA

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

Linea: Premium.

Vitigno: Uva di Troia 100%.

Tipo di suolo: Calcareo di medio impasto tendenzialmente argilloso.

Zona di produzione: Cerignola contrada Tressanti.

Sistema di allevamento: Cordone speronato.

Densità ceppi per ettaro: 4.500.

Produzione uva per ettaro: 60 quintali.

Viticultura: Coltiviamo la nostra terra esclusivamente in biologico con prodotti naturali nel rispetto di chi la abita, tentando di non alterare lo straordinario equilibrio sinergico instaurato con tutti gli organismi che contribuiscono a migliorare la qualità dei nostri terreni.

Raccolta: Manuale.

Epoca Vendemmia: Seconda/ terza decade di ottobre.

Vinificazione: L’uva appena arrivata in cantina viene diraspata e pigiata, fermenta spontaneamente in contatto con le bucce per circa 20-25 giorni affina in botti di rovere da 25 hl in presenza delle proprie fecce per 12/18 mesi.

Fermentazione malolattica: Si.

Affinamento: 12/18 mesi botti di rovere 6 mesi in bottiglia.

Alcool: 14%.

Colore: Rosso rubino.

Abbinamenti: Primi piatti saporiti di sughi rossi, grigliate al tegame con patate e formaggi stagionati.

Temperatura di servizio: 16-18°C

PRIMITIVO

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

Linea: Entry.

Vitigno: Negroamaro 100%.

Tipo di suolo: Calcareo di medio impasto tendenzialmente argilloso.

Zona di produzione: Cerignola contrada Tressanti.

Sistema di allevamento: Cordone speronato.

Densità ceppi per ettaro: 4.500.

Produzione uva per ettaro: 90 quintali.

Viticultura: Coltiviamo la nostra terra esclusivamente in biologico con prodotti naturali nel rispetto di chi la abita, tentando di non alterare lo straordinario equilibrio sinergico instaurato con tutti gli organismi che contribuiscono a migliorare la qualità dei nostri terreni.

Raccolta: Manuale.

Epoca Vendemmia: Terza decade di agosto/prima decade di settembre.

Vinificazione: L’uva selezionata in campo viene diraspata e pigiata, fermenta spontaneamente a contatto con le bucce per circa 20-25 giorni.

Fermentazione malolattica: si.

Affinamento: 3 mesi in barrique con le proprie fecce.

Alcool: 14%.

Colore: Rosso rubino.

Abbinamenti: Primi piatti saporiti di sughi rossi, grigliate al tegame con patate e formaggi stagionati.

Temperatura di servizio: 16-18°C